File EXE con le icone originali su Ubuntu

In questo articolo, caro lettore, ho deciso che ti darò del tu come da consiglio di questo folle individuo. Non prendertela con me. Inoltre perdonami per la banalità dell’argomento trattato.

In molti, su Ubuntu e su Linux in generale, utilizzano l’ormai ottimo WINE per ottenere una compatibilità con gli eseguibili di Windows. Sugli ambienti come Gnome, però, gli exe vengono mostrati con un’icona standard decisamente poco rappresentativa. Vediamo allora insieme come fare per ottenere le icone già incluse nei file.

La soluzione è racchiusa nel pacchetto “gnome-exe-thumbnailer”, che dovrai installare da terminale (o anche in altri modi, solo che non ho voglia di descriverli).

Apri allora il terminale e inserisci questo comando:

sudo apt-get install gnome-exe-thumbnailer

Appena sarà installato, il tuo desktop risulterà molto più comprensibile! Puoi notare inoltre che gli exe (e le dll) mostrano adesso anche il numero di versione. Per i file senza un’icona, poi, vengono utilizzate le prime due lettere del nome (nel caso delle dll, le lettere hanno un minor contrasto in modo da differenziarle).

Ovviamente la modifica non si limita soltanto agli exe, ma si estende anche a tutti i file simili (ad esempio gli scr e, come hai già visto, le dll).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *