Recensione – The Walking Dead 3×11 “I Ain’t a Judas” “Giuda”

Lo so che è da tanto tempo che non recensisco questa serie, ma che ci posso fare? È colpa vostra, che non commentate.

Comunque, quella di oggi è stata una puntata di qualità stranamente superiore al normale.

Oltre alla gamba di Hershel, che ha fatto credere a tutti di averla persa mentre invece si vede benissimo che ce l’ha piegata, molti sono i “punti caldi” di questo episodio.

Il primo è evidente: Carl che dice al padre che, forse, è anche l’ora di dimettersi. Eh sì. Il Carl maledetto della vecchia stagione sta crescendo a vista d’occhio, e come più tardi dirà Rick, ormai “è pronto”. Non è difficile da credere, per un bambino (ragazzo?) cresciuto in un mondo di zombie.

Gli autori hanno poi cercato di far passare Merle per una brava persona. Legge la bibbia, ama la biblioteca, vuole riconciliarsi con Michonne… e intanto ha già un’arma in mano. Neanche Michonne è stata così fortunata. Qui forse si corre troppo. Ma se devo dirla tutta, non mi dispiacerebbe vedere un Merle “buono” che mette a disposizione le sue abilità militari per il gruppo.

A proposito di abilità militari: ma Rick non era il vicesceriffo? Dovrebbe essere un po’ più bravo degli altri con le armi, no? Anche qui: mi piacerebbe una bella scena in cui dare sfogo alle sue abilità. Magari quando torna in sé…

Ah, Andrea si ricongiunge col gruppo! E poi torna indietro. Se c’è un personaggio di cui non mi interessa è proprio lei: speriamo che si sacrifichi in qualche modo.

Vabbè, non ho altro da dire. Sì, è la peggiore delle recensioni sulla faccia della Terra. Passiamo al voto!

75/100

Proprio 75. Ho deciso di tenermi basso, la puntata è bella ma non sufficientemente bella. Forse ho qualche pregiudizio verso queste nuove stagioni, forse è normale che non ci sia più l’aria di novità e spaesamento presente nella prima, ma ancora non sono convinto.

Se volete che io continui a scrivere le recensioni scrivete “SI” nei commenti. Altrimenti, scrivete “SI” nei commenti. Se vi astenete, scrivete “SI” nei commenti.

Grazie per aver votato!

Tutte le recensioniThe Walking Dead

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *