Notepadqq: nuovo PPA per la versione Linux di Notepad++

La nuova icona. E c'è anche vettoriale!

Questi ultimi giorni li ho passati esplorando l’infinità di Launchpad, il famoso progetto di Canonical che offre un punto di riferimento a migliaia di software, specialmente open source.

Qualche settimana fa ho provato a creare un PPA per ospitare i pacchetti di Notepadqq, quel software che mira a creare una versione di Notepad++ eseguibile sui nostri sistemi Linux1. Avrete notato che ce l’ho fatta con successo, lo scoglio più grande è stato quello di capire come strutturare un processo di creazione dei pacchetti DEB che fosse efficiente, ma poi ho capito che mi sto dilungando troppo ed è meglio se passo alle informazioni importanti.

Per farla breve, insomma, mi sono messo a creare su Launchpad un progetto relativo a Notepadqq. Poi, non contento, ho creato anche un team per Notepadqq (il cui fantasioso nome è “Notepadqq Team“). Di conseguenza non potevo certo lasciare il PPA sul mio account personale… ora è posseduto dal team.

Detto in altre parole2: sudo add-apt-repository ppa:notepadqq-team/notepadqq

E adesso abbiamo anche un bel bug tracker che funziona a meraviglia. Per non parlare delle traduzioni fornite dalla comunità3. Devo ancora capire come funzionano metà delle cose, ma sono stupito in positivo.

Ora non resta che continuare lo sviluppo.

Note:
  1. “GNU/Linux” è antipatico da dire []
  2. Per la serie: intero articolo riassunto in una riga []
  3. In realtà devo ancora trovare il modo di far funzionare questa cosa []

Notepadqq: Notepad++ per Linux ha un suo PPA!

Aggiornamento 2011/04/13 – Aggiornato l’indirizzo del PPA.

Ho appena terminato di mettere a punto il PPA per notepadqq: https://launchpad.net/~danieleds0/+archive/notepadqq https://launchpad.net/~notepadqq-team/+archive/notepadqq (e aggiunto il progetto su Launchpad).

Per aggiungere il PPA alla nostra distribuzione Ubuntu, possiamo procedere aggiungendo le seguenti linee alle sorgenti software del sistema:

deb http://ppa.launchpad.net/notepadqq-team/notepadqq/ubuntu versione_ubuntu main
deb-src http://ppa.launchpad.net/notepadqq-team/notepadqq/ubuntu versione_ubuntu main

(dove al posto di “versione_ubuntu” dovrete inserire, ad esempio, “maverick” o “natty”)

o, più semplicemente, eseguendo il comando sudo add-apt-repository ppa:notepadqq-team/notepadqq.

Dopo aver aggiornato la lista dei pacchetti, possiamo quindi andare a installare il pacchetto notepadqq :-)